Per la squadra della Juventus, la corsa verso lo scudetto si fa più intensa. Per gli amanti dei giochi online, sport e scommesse, poker, casnò e tanto altro e sei alla ricerca dei migliori siti che offrono anche bonus e promozioni, si può andare sui bookmaker non aams sicuri.  Quindi il tecnico della Juventus Massimiliano Allegri, cerca di rendere più efficace il gruppo dei calciatori soprattutto nell’attacco. Ad oggi, la squadra dei bianconeri, si trova a 49 gol, anche se Dusan Vlahovic aiuta, ma va sicuramente rafforzato un pò da tutta la squadra.

Le parole di Massimiliano Allegri

Nonostante il campionato sia stato alquanto difficile per la Juventus, un pò per via delle assenze dei giocatori, un pò per la stanchezza della squadra stessa, l’allenatore Massimiliano Allegri a sue parole ha dichiarato che dopotutto la Juve va rafforzata. Cosa preparare a Pasqua di buono? A parte il solito timballo, ci sono delle ricette diverse che possono essere utili da cucinare per il pranzo in famiglia. Infatti, per saperne di più sull’articolo si può cliccare qui.  Nello stesso tempo, il tecnico ha commentato così: ” Sicuramente a noi mancano dei gol e questo fa già molta differenza, soprattutto con chi ci sta davanti. Oltretutto dovremmo anche  essere un pò più precisi nella sotto porta, e ora non possiamo scherzare più.” Inoltre Allegri ha anche sottolineato: ” Abbiamo il nostro obiettivo, sicuramente ancora mancherà Locatelli che sarà assente per crca un mese, senza contare anche ovviamente gli squalificati, purtroppo ci sono delle assenze. Nel mondo del calcio bisogna adattarsi alle partite e soprattutto capire cosa fare”.

Massimiliano Allegri e la Juventus

La corsa verso lo scudetto non è facile per i bianconeri, ma di certo la Juventus cerca di raggiungerlo, dato è molto tempo che non ne vince uno. Nello stesso tempo Massimiliano Allegri ancora dichiara: ” La mia squadra si allena anche bene e quindi devono esserci i buoni presupposti per fare una buona partita, ma quest’anno, a livello di risultati non siamo stati grandi, per lo meno con certe squadre con cui abbiamo gareggiato. Ammetto che dopotutto ci siamo trovati anche meno lucidi, e comunque dobbiamo lavorare di più, certo può capitare una due volte, ma non sempre!”. Ma sempre rivolgendosi alla squadra della Juventus, Allegri ha anche commentato: ” Per quanto mi riguarda, adesso dobbiamo svoltare e cercare di fare più punti possibili. Nel frattempo però nemmeno ho dei rimpianti, perchè dopotutto nella vita non servono averne, abbiamo avuto un’occasione importante nella partita contro l’Inter e giustamente non l’abbiamo sfruttata, quindi non possiamo lamentarci “.

Massimiliano Allegri riguardo Paulo Dybala

Nell’intervista dell’allenatore della Juventus, infatti Allegri ha anche qualcosa a cui dire riguardo Paulo Dybala. Il calciatore argentino ha fatto molte assenze e comunque sembra che il suo contratto non sia rinnovato. Inoltre Allegri commenta: Non so se sia giusto dare fiducia a un giocatore che non si discute tecnicamente ma fuori progetto, dopotutto abbiamo ancora tempo per lavorare poichè ci sono degli obiettivi che vorremmo comunque  raggiungere. Da una parte, tutti i giocatori devono pur dare il loro impegno per poter raggiungerli, anche se qualche calciatore va via. L’importante è sempre restare concentrati in tutto specie in campo, ci mancano i gol e dobbiamo riuscire a fare di più“.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here