Il mangime monoproteico si caratterizza, come ci fa capire il nome, di una sola proteina di origine animale. La scelta di voler nutrire il proprio cane una sola varietà di proteine come pollo, anatra, manzo o salmone può derivare da diverse esigenze alimentari.

In genere questo alimento viene impiegato per trovare cosa causa le reazioni di allergia e intolleranza che il cane manifesta con disturbi di vario genere. Per questo la scelta del cibo giusto per questa necessità, come oasy monoproteico, deriva solitamente dal consulto con il proprio veterinario. Questo darà inizio ad un semplice percorso di scoperta della proteina che determina l’allergia, introducendola una alla volta e verificando cosa succede al cane.

Oasy monoproteico adult è un alimento adatto a tutte le tipologie di cani adulti ed è stato formulato per mantenere il corretto fabbisogno energetico dell’animale grazie all’utilizzo di prodotti di altissima qualità, favorendone così la digeribilità.

L’allergia alimentare del cane: come gestirla?

Se il cane presenta reazioni cutanee, arrossamenti e un gran bisogno di grattarsi ci troviamo dinanzi ad un sintomo tanto semplice quanto complesso. Si perché il cane potrebbe grattarsi per colpa di un parassita così come per un’escoriazione o per altro genere di fastidio. Non è sempre detto che il cane si gratti per problemi alimentari perché le allergie potrebbero essere anche ambientali. Per esempio detergente che usiamo in casa o una pianta del giardino potrebbero provocare fastidi al cane.

Per capire cosa fare e come gestire l’intolleranza ci sono da considerare una serie di fattori come la zona in cui vivi, il posto in cui porti il cane a fare i suoi bisogni e cosa gli dai da mangiare. Se il cane ha problemi a digerire o si gratta ostinatamente, quindi, hai già un primo indizio per rivolgerti al veterinario dopo aver osservato quando e come inizia il prurito.

Come capire se il problema è di natura alimentare?

Semplice: si sottopone il cane ad una serie di test e verifiche. Il percorso consiste nell’eliminare di netto le vecchie abitudini e di ricominciare a intervalli regolari l’inserimento di elementi che potrebbero causare allergie. Lo stesso accade con il mangime monoproteico che viene somministrato per determinati periodi dell’anno e aiuta a capire quale sia la proteina responsabile del prurito del cane.

In genere ti accorgi che dopo aver provato per un certo periodo il monoproteico giusto, come quello proposto da Oasy, il tuo cane smette di grattarsi o di strofinarsi a terra. Le ferite provocate dai graffi tenderanno a svanire e il suo umore migliorerà visibilmente, soprattutto se mangerà con appetito.

Dove trovi un buon prodotto?

Tutto dipende sempre da come ti trovi più “comodo” nell’approvvigionamento del cibo. Se sceglierai di procedere con le crocchette monoproteiche potrai trovare i migliori marchi sia presso i rivenditori locali specializzati che online. Ordinare e ricevere direttamente a casa il mangime è il massimo della comodità se consideri che potrai farne una bella scorta, soprattutto se hai un cane di taglia grande che necessità di maggiori quantità di alimento.

I buoni prodotti, come le crocchette monoproteiche Oasy, si trovano praticamente ovunque, sia vicino casa tua che online.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here