San Francisco è una di quelle città iconiche che devi visitare almeno una volta quando viaggi sulla costa occidentale degli Stati Uniti. Indipendentemente da ciò che stai pianificando di fare a San Francisco, dovrai assicurarti di avere un passaporto e un visto USA validi per entrare nel Paese e questi possono essere difficili da ottenere. Fortunatamente, i visitatori provenienti da 38 paesi sono autorizzati a richiedere un’ESTA statunitense, che è molto più facile da ottenere. Quindi, se sei diretto alla Golden City e sei alla ricerca di attività uniche mentre sei lì, non cercare oltre. Questo articolo contiene 11 cose incredibili che puoi fare solo nella Bay Area.

  1. Giro in cable car

Questi vengono raramente utilizzati per il trasporto pubblico, ma le tre linee rimanenti di cable car sono un piacere iconico per i turisti e uno dei monumenti storici nazionali della città. Puoi persino recarti al Museo dei cable car, per conoscere queste affascinanti vetture.

  1. Giro dell’isola di Alcatraz

Questa ex prigione di massima sicurezza, situata nel mezzo della baia di San Francisco, ospitava i più famosi criminali del XX secolo ed è notoriamente spettrale. Gli appassionati di film polizieschi e i fan dell’horror possono fare un tour audio autoguidato in qualsiasi momento della giornata, ma per sentire ancor più paura, dovresti andarci al buio.

  1. Mettersi all’opera all’Exploratorium

Qui puoi imparare i principi scientifici attraverso il gioco e la sperimentazione, con mostre interessanti come un “ponte della nebbia” all’aperto, il diorama di stuzzicadenti di San Francisco e un labirinto dentro cui strisciare caratterizzato dalla privazione sensoriale.

  1. Cantare ai musical al Castro Theater

Alcuni dei più grandi musical degli ultimi 100 anni vengono recitati qui davanti a un pubblico che conosce ogni parola delle canzoni. All’inizio di ogni esibizione, il Castro Theatre organizza una gara di costumi, prima di distribuire borse omaggio con oggetti di scena pertinenti. I matinée sono adatti alle famiglie, ma gli spettacoli serali diventano un po’ più adult.

  1. Fare una passeggiata nella nebbia

La nebbia di San Francisco non è un fenomeno nascosto. In effetti, Karl, come viene chiamata la nebbia, ha il suo account Instagram. Tuttavia, ci sono alcune aree che offrono un punto di vista migliore per te. Vai a a Land’s End, Sutro Tower o Twin Peaks.

  1. Fare la caccia all’affare alla Treasure Fest

L’ultimo fine settimana di ogni mese, Treasure Island ospita un fantastico mercato delle pulci, pieno di oggetti artigianali e vintage per l’acquirente esigente. Tuttavia questa non è il tipico evento della comunità, bensì comprende musica dal vivo, bar e furgoncini di cibo che aiutano a migliorare la notorietà dell’evento.

  1. Fare skate durante una messa alla Church of 8 Wheels

Se desideri fare skate sulla musica funky in un ambiente magnifico, questo è il posto che fa per te. Ogni fine settimana, D. Miles, Jr., il padrino dello skate, tiene in questa vecchia chiesa la messa più “in movimento”.

  1. Ammirare le “Painted Ladies”

Le belle e colorate case vittoriane ed edoardiane all’angolo tra Hayes e Steiner Streets, a volte chiamate “Postcard Row”, sono state presentate in oltre 70 film, pubblicità e programmi TV, rendendole più famose di alcuni degli attori che vi hanno filmato. Puoi ottenere una bella foto da Alamo Square, dall’altra parte della strada.

  1. Visitare Angel Island

Questa gemma nascosta, spesso chiamata Ellis Island of the West, è stata la prima location per milioni di immigrati cinesi nella prima metà del XX secolo. Qui puoi visitare la US Immigration Station e scoprire le storie di quegli immigranti, alcuni dei quali sono stati detenuti lì per anni e hanno persino scolpito poesie nei muri.

  1. Visitare i murales del Mission District

I fan della street art adoreranno queste gallerie all’aperto con oltre 200 murales, che riflettono l’eredità e l’impegno di Latinx in questa zona per la giustizia sociale.

  1. Attraversare il Golden Gate Bridge

Nessun articolo su San Francisco sarebbe completo senza menzionare il ponte più fotografato del mondo. Questo iconico ponte arancione del 1930 è una delle imprese architettoniche più impressionanti degli Stati Uniti e da esso è possibile vedere le giustapposizioni tra la città e il mondo naturale. I pedoni possono attraversare il ponte (e ottenere delle bellissime foto per Instagram) durante le ore diurne.

Speriamo che questo articolo ti abbia dato abbastanza ispirazione per partire e passare dei momenti meravigliosi in questa città divertente e versatile, ma se hai bisogno di maggiori informazioni, non esitare a dare un’occhiata al sito web dell’ufficio turistico di San Francisco proprio qui.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here