A Castel Volturno una dottoressa sessantenne, conosciuta nel mondo della sanità come bravissimo chirurgo della Campania, pare che abbia commesso atti di violenza sessuale ad un bambino di nove anni.

Bambino di nove anni violentato da una dottoressa

È terribile la avvenimento che ha portato i carabinieri di Castel Volturno, su ordine della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, alla cattura di un medico 61enne, famoso chirurgo della Campania

La dottoressa orco amica dei genitori

La dottoressa orco, amica dei genitori, i quali avevano fiducia di questo medico nonché vicina e amica della famiglia, ha abusato del piccolo bambino.

La violenza sessuale sul minore è accaduta ad agosto

La violenza sessuale sul minore indifeso, sarebbe avvenuta ad agosto, in una abitazione estiva situata a Castel Volturno. Il padre e madre del bimbo, abitavano in una casa attigua all’ abitazione della dottoressa, quindi avevo chiesto il favore al medico di stare con il bambino per diverse ore.

Il bambino costretto nel subire violenze sessuali

Il bambino è stato costretto nel subire violenze sessuali dalla donna “orco”. Il medico dopo aver fatto entrare il piccino in una stanza, e dopo averlo in parte spogliato, ha costretto il bambino a subire atti sessuali, Questi atti sessuali, sono stati molto violenti, in quanto sul corpicino della sua vittima, sono state trovate delle gravi lesioni, lesione provocate dall’ azione particolarmente forte nel momento della violenza sessuale.

L’indagata è stata portata in carcere

La vittima al pm ha detto tutto ciò che ha subito, in più dopo aver svolto degli accurati accertamenti, vi sono state le prove schiaccianti che il bambino è stato violentato.

Questo famoso medico si presume che diversi anni fa avrebbe fatto aveva cambio del sesso

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here