Il pianeta terra non è una sfera, la terra non è tonda, ma è piatta “. Ecco un dei concetti, cari lettori che non so come poterli definire, …strani, impossibili, oppure reali? Io, non sono qui nel giudicare oppure criticare questo nuovo movimento che è nato da diversi anni, poiché rispetto tutte le opinioni, quindi posso solo cercare di informarvi delle idee di questo gruppo così chiamato terrapiattisti, che dopo anni e anni di storia, di scienza, stanno cercando di far venire dei dubbi, forse a tante persone.

La terra non è più una sfera ma un disco

I componenti del movimento terrapiattista affermano che la terra è un disco, loro sono fermamente convinti che il Polo Nord si trova al centro di un enorme disco, e che l’Antartide circonderebbe i limiti del disco come una recinzione a protezione.

In Italia, oggi, esiste il movimento Flat Earth questo ha delle sue teorie, che sconvolgono quello che abbiamo studiato per tanti anni a scuola. Se leggete tutto l’articolo vedrete che ho racchiuso 8 punti principali di questa nuova setta.

1 Il Polo Nord è posizionato al centro, mentre il Polo Sud si trova tutto attorno

Noi siamo cresciuti con il sapere che il Polo Nord è un territorio fatato, uno spicchio del mondo dove vivono bizzarre creature come Babbo Natale con le sue renne e gli elfi. Ma per il movimento Flat Earth non sarebbe così, infatti i Terrapiattisti affermano che questo è il centro del mondo.

Il Polo Sud quindi per questi membri non è un punto, ma un tracciato di confine che accerchia e delimita tutte le terre conosciute. Attorno alla Terra circolare, secondo queste nuove teorie, si trova una catena montagnosa alta 400 chilometri e lunga 72mila, di color verde e abitata da guardiani che proteggono i confini terrestri da più 2mila anni, cibandosi solo di frutta.

2 Tutto falso che l’uomo è andato sulla luna

Secondo il movimento terrapiattista è tutta falsità che l’uomo è andato sulla luna, non è vero nulla, anche le sonde che sono state proiettate nello Spazio, sono soltanto delle favole. La perlustrazione spaziale, per questo movimento, è solamente per sorreggere la teoria della terra sferica, ed addirittura i cosmonauti sono degli attori retribuiti, incaricati di diffondere stupidità.

3 Fotografie satellitari e globi sono stati fatti al computer

Le foto e i video che per mesi, anni ci hanno affascinato avvolte dal grande mistero dello Spazio sarebbero solo immagini compite al PC per produrre, a noi comuni mortali solo delle false speranze….per convincerci che veramente viviamo su un mondo tondo. Ma, al di là di questo, i terrapiattisti sono convinti che, i negozi che vendono i mappamondi sono degli imbroglioni, l’ho fanno solo per convincere la popolazione che la terra è sferica.

4 Per i terrapiattisti la storia dell’uomo è da rifare

Per il gruppo dei terrapiattisti, tutta la storia che si è appresa nel corso degli anni è tutta da rifare, poiché vi sono delle verità nascoste, che dimostrerebbero la loro teoria cioè, la Terra era popolata da giganti, la Basilica di San Pietro a Roma e il Duomo di Milano, “per farvi un esempio” sono state costruite con porte gigantesche, quindi queste costruzioni enormi erano per i giganti del passato. La storia perciò racconterebbe solo tante bugie.

5 I dinosauri affermano i terrapiattisti è solo una squallida favola

Le ossa dei dinosauri, che persone esperte hanno trovato per poi studiarle, sono una squallida favola. Quelle rimanenze di spoglie non sarebbero dei dinosauri, che popolavano in passato la terra, ma di questi enormi giganti, che hanno vissuto sul nostro terreno prima di noi.

6 I terrapiattisti comunicano che l’Australia non esiste

Ecco un post che quasi un anno fa, questo gruppo ha postato su una pagina FB

“L’Australia non esiste, tutto quello che chiamate prove sono in realtà bugie ben fabbricate dai governi di tutto il mondo. I vostri amici australiani sono solo attori o robot e fanno parte di un complotto mondiale.

Se pensate di essere stati in Australia, vi sbagliate di grosso. In realtà, siete stati sulle isole vicine o addirittura in Sud America e quelli che avete incontrato sono solo attori, ingaggiati dalla Nasa per recitare come se fossero veri australiani. L’Australia è una delle più grandi bufale mai create e siete stati tutti ingannati. Unitevi al nostro movimento, e fate sapere che li avete smascherati. Fate sapere che è tutta una copertura.

Tutte le notizie che giungono dall’Australia sono falsità, utilizzate per distrarvi dalla terribile verità di uno dei più grandi genocidi della storia. Dicono di aver trasportato 162mila persone per circa 80 anni, in realtà non hanno mai raggiunto quella terra promessa e sono stati gettati in mare.”

 

7 Gli studiosi, gli scienziati non hanno mai scoperto nulla di vero

Per il nuovo movimento, gli scienziati, gli studiosi non hanno mai scoperto nulla di vero, la matematica con tutte quelle formule difficili da comprendere, sono solo state inventate per mettere in crisi il cervello dell’uomo, quindi di conseguenza la popolazione si deve solo fidare del sistema, non possedendo l’intelligenza per rispondere. Logicamente le teorie di Einstein, sono errate.

8 Gli alieni vivono con noi, i terremoti sono procurati dall’uomo

Cari lettori per i terrapiattisti le scosse sismiche che, possono procurare terribili terremoti in tutto il mondo, sono provocate dall’uomo in modo artificiale, mentre gli alieni vivono fra noi, ….dimenticavo una cosa molto importante, i vaccini sarebbero sono fatti solo per procurarci dolore.

Per concludere …Marte non esiste

Per concludere questo breve conoscenza superficiale dei terrapiattisti, voglio ricordarvi che Marte non esiste e che la definizione Nasa è soltanto un segnale per Satana.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here