Si va a scuola per imparare a leggere e scrivere e tantissime volte ci siamo sentiti dire che tutte le cose che si apprendono servono nella vita. Quando andiamo alle superiori invece, tutto ciò che si apprende è per entrare nel mondo del lavoro. Succede una cosa importante, che tutto ciò che impariamo per poter poi trovare un lavoro o ambire ad un mestiere o professione importante poi ci potrebbe servire nella vita.

Sai realizzare un sito web? Mettilo nel curriculum per farne ciò che vuoi

Pensate alla scuola di cucina, alla scuola professionale di fotografia, pensate anche alla semplice contabilità o l’usare il computer, con il famoso patentino europeo d’informatica di cui non si parla più tanto.

Ecco, perché imparare a realizzare un sito web è importante? Semplice, è un insieme di abilità e conoscenze che si apprendono, un saper fare da sfruttare come vogliamo, per interessi e hobby personali, per lavoro, per iniziative imprenditoriali e di storie nel web ne esistono davvero tante.

Come imparare a realizzare un sito web…

La prima cosa che forse ti diranno è che il miglior modo per imparare a realizzare un sito web è frequentare una scuola di informatica o digitale, verissimo non possiamo dargli torno. Scegliere insegnanti privati che adesso ti seguono anche online, seconda verità assoluta che non possiamo negare.

Terzo, iscriverti alle numerose scuole online che offrono tantissimi corsi video, sì, la tendenza è questa e sono così migliorati nella comunicazione, nei materiali e anche nei programmi da essere diventati una soluzione valida quanto i primi due. Infine, libri, guide, semplicemente seguire dei professionisti o web master che hanno creato blog e guide dedicate. Insomma, per farla breve, sfruttate il web per l’autoapprendimento e scoprire tutti i trucchi del mestiere di web master, web designer, development e adesso architetti dell’informazione.

e perché ti regalerai la libertà più bella!

Questa è già una bella libertà ma vuoi mettere poi la possibilità di avere un’idea anche imprenditoriale o professionale e volerla realizzarla dalla prima lettera HTML fino all’ultima da soli, senza dover pagare ed essere legati un altro professionista? Ciò non toglie che con Internet si collabora tantissimo e se non sei cliente di un Web master, web designer o web copy sarai o concorrente o potenziale collaboratore, socio, partner.

Avendo tutto sotto controllo tu oltre al tema da dover curare, al prodotto o servizio da vendere e strutturare, sarete liberi di poter gestire voi come e quando volete la grafica, i colori, i testi, i messaggi. Certo di qualche consiglio ne avrete sempre bisogno ma non è questo il senso, insomma acquisisci un saper fare dalle molteplici possibilità. E qui ne descriviamo una molto tecnica e competitiva, in campo e fuori dal campo, vediamo…

Un settore esempio, molto complesso: lo sport

Il calcio è lo sport più seguito di tutti e appassiona così tanto le persone che non è raro in rete navigare in blog o siti web amatoriali anche ben costruiti.

Spesso sono collegati anche a pagine Facebook o altri social network molto seguiti, soprattutto se sono di club importanti di Serie A o B. Ma ci sono anche altre discipline, pensate ad esempio all’automobilismo, al golf, alla pallavolo, al tennis e adesso anche al Badminton.

Ci sono tanti modi per strutturare un sito web o anche un blog dedicato allo sport, molti giornalisti in erba, web master, semplici appassionato creano spazi del genere e li fanno crescere.

C’è poi il mondo dei pronostici che prevede molta analisi ed esperienza, vietato sbagliare perché è molto seguito. Ogni sport ha i suoi esperti e guru, sicuramente quello importante da osservare e considerare come esempio è il calcio con molti esperti tecnici di sistemi scommesse vincenti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here