In Kenya è stata implicata in una rapina Silvia Costanza Romano una ragazza milanese 23enne di Milano, che in questa zona svolge del volontariato. Il rapimento è accaduto martedì sera nel corso di un attacco, dove sono rimaste colpite 5 persone. Il pm di Roma ha iniziato un’indagine

La volontaria italiana, Silvia Costanza Romano è stata rapita in Kenya

Silvia Costanza Romano, è stata rapita in Kenya da un commando di persone armati nella contea di Kilifi, sulla costa del Kenya.

Oggi l’ha reso pubblico la polizia del Paese africano, chiarendo che il sequestro, appunto che è successo martedì sera, mentre vi era in atto un attacco, dove sono rimaste ferite anche 5 persone.

Silvia, anche se ha solo 23 anni, lavora nel Paese africano per un’organizzazione con sede a Fano, nelle Marche, già da diverso tempo, per “Africa Milele Onlus”. Questo l’ha reso pubblico su Twitter la polizia kenyota.

Silvia Costanza Romano lavora per Africa Milele Onlus

Ancora non si sa nulla di preciso, né i motivi dell’attacco né l’identità degli assalitori. Fra i feriti ci sono perfino tre bambini, uno dei quali di 10 anni, che è stato ferito ad un occhio. “Garantiamo che non stiamo lesinando sforzi per rintracciare i criminali e recuperare la ragazza rapita”, ha redatto la polizia.

Il Presidente Onlus ha dichiarato che…..

Presidente Onlu ha dichiarato che: “La volontaria rapita è di Milano” Lo ha detto all’agenzia Ansa il presidente della Onlus marchigiana Africa Milele, Lilian Sora, per cui opera la cooperante.

“A quanto ci hanno raccontato le persone che abitano nel villaggio – ha pronunciato Sora – sono arrivati quattro-cinque individui armati che hanno lanciato un petardo, facendo sollevare la sabbia e hanno sparato più volte. Poi sono andati, a colpo sicuro, nella casa dove era la nostra volontaria, probabilmente perché lì sapevano che c’era una italiana, anche se non so spiegarmi il motivo di quello che è successo. In quel momento era da sola, perché altri erano partiti e altri ancora arriveranno nei prossimi giorni”.

Silvia Costanza Romano su Facebook

Silvia Costanza Romano su Facebook: “Si vive di ciò che si dona” – “Si sopravvive di ciò che si riceve ma si vive di ciò che si dona”. Così ha scritto sulla sua pagina del social Silvia.

La sua ultima pubblicazione su Facebook è del 17 novembre 2018 che la vediamo sorridente, mentre dietro di lei vi è una capanna di legno in un villaggio, mentre indossa dei vestiti africani.

La 23enne, normalmente ha sempre pubblicato sui social fotografie e progetti benefici per i bambini africani. La ragazza è istruttrice di ginnastica, in più lavora per una palestra milanese.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here