come aumento i follower su instagram

Chi sono i followers?

I followers sono tutti quegli utenti che decidono di seguire una determinata persona sui social per sapere tutto sulla sua vita ed essere sempre aggiornati su quello che dice e fa. È per questo motivo che, ogni volta che aprono il loro profilo, vedono tutte le attività dei loro collegamenti già sul proprio feed.

Ultimamente, si assiste a una vera e propria corsa su Instagram, il social dell’apparenza per eccellenza, ma anche quello più adatto al raccontarsi in modo veloce e diretto. Instagram, infatti, permette di avere subito dei feedback dal proprio pubblico, dopo aver postato.

Come aumentare i follower su Instagram in 20 idee

Aumentare i propri follower è possibile sia grazie a dei tool (in merito vi invitiamo a leggere l’interessante articolo “Come aumento i follower su Instagram“) che in modo totalmente gratuito. Ma di tutti i trucchetti di cui si dispone, occorre selezionare quelli giusti per noi, caso per caso:

  1. utilizza gli hashtag che vengono creati apposta per trovare dei followers. Sono quelli che nel gergo social vengono detti “like for like”. Oppure, utilizza gli hashtag più seguiti, come ad esempio #love #tbt e #instagood. Infine, cerca le persone che stanno utilizzando gli hashtag #followme e #likeforlike perché molto probabilmente contraccambieranno la tua azione e cominceranno anche loro a postarti
  2. dai il tuo like praticamente a caso alle foto che trovi pubblicate su Instagram. È stata condotta una ricerca e si è calcolato che in media, ogni 100 like dati casualmente, si riceveranno, di ritorno, almeno altri 6 “mi piace”. Questo significa che in tal modo si aumentano del 6% circa le proprie visualizzazioni solo con un click
  3. fai un contest su Instagram pubblicando delle fotografie che trattino l’argomento di un hashtag per partecipare. In questo modo sarai visibile e visitato da tutti i followers che, come te, seguono quella storia
  4. fai autopromozione di te stesso sul web anche al di fuori di Instagram. Utilizzando blog o gli altri social parla di te e dei “vantaggi” che gli utenti potranno avere seguendoti. Cerca di incuriosirli e accattivarli, in modo tale da spingerli a diventare parte dei tuoi visitatori
  5. non dimenticare di essere sempre attivo con la tua pagina social. In fondo questo dovrebbe essere il metodo principale per catturare i followers. Quindi pubblica foto, esprimi i tuoi “like”, posta i commenti… e fallo sempre in tempo reale
  6. posta le tue foto tra le 14.00 e le 17.00 perché gli studiosi del web hanno dimostrato che queste sono le ore più seguite (non è difficile crederci perché i teenager in queste fasce orarie sono a casa da scuola)
  7. cerca di puntare sulla qualità e non sulla quantità di foto che pubblichi, perciò elimina quelle di basso valore, non accattivanti o che non destano curiosità
  8. ricordati che il filtro migliore per fare marketing è, a detta dei più, Mayfair
  9. completa la tua biografia con delle parole chiavi rilevanti, degli hashtag e dei link che ricolleghino direttamente al tuo sito web
  10. quando posti delle nuove fotografie, ricordati di inserire non solo delle affermazioni, ma anche delle domande. È un modo molto semplice per portare chi visita il tuo profilo a cominciare una conversazione con te. Oltre alle domande, inserisci anche delle frasi ad effetto accattivanti che attirino la curiosità dei visitatori e li spingano a comunicare con te. Bastano poche parole, come “provate a dire cosa ne pensate” oppure “a voi è mai successo qualcosa del genere?”
  11. posta soprattutto di domenica perché è il giorno della settimana in cui, di solito, vengono aggiunte meno nuove fotografie, perciò la probabilità che gli utenti visitino le tue, aumenta. Anche il mercoledì è una giornata ideale perché cade esattamente a metà della settimana e poi ci saranno altri 4 giorni per visualizzarti
  12. non postare delle foto a caso, ma ricordati di essere coerente con il motivo che ti ha portato ad iscriverti sul social. La coerenza non potrà fare altro che tradursi in nuovi followers
  13. segui gli utenti suggeriti nell’apposita sezione (vi puoi accedere attraverso le impostazioni)
  14. utilizza Piqora per sapere quale tipo di fotografie sta andando per la maggiore in questo momento così da poter anche tu postarne altre della stessa categoria
  15. utilizza il geotagging, così tutte le persone che stanno guardando le fotografie della tua zona potranno avere accesso anche alle tue
  16. utilizza Latergramme/Later per dare regolarità temporale alle tue pubblicazioni
  17. cerca di creare dei collage di foto e di montare video e foto insieme. Sono questi i post più apprezzati e visitati
  18. cerca di entrare in contatto con gli influencer e chiedi loro di nominarti. Si sa, la loro pubblicità non potrà fare altro che aumentare la tua notorietà
  19. delle curiose statistiche condotte sulle parole più efficaci per essere postati, hanno rivelato che il termine “commento” è la più efficace, perciò ricordati di utilizzarla nei tuoi pensieri scritti
  20. sii te stesso, non copiare gli altri, ma prendi solo spunto. Saranno questi i contenuti davvero originali che ti faranno arrivare alla notorietà.

Perché è utile aumentare i propri follower

Aumentare il numero dei propri followers è necessario per far accrescere la propria importanza e la propria popolarità, per rendere più visibili i propri prodotti o servizi e averne, così, un ritorno economico. Si tratta, quindi, di una tecnica di marketing pubblicitario attraverso cui farsi conoscere e apprezzare e attirare così nuovi possibili clienti, nel caso delle aziende, o nuove opportunità di lavoro e crescita per le persone fisiche.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here