gioco-azzardo-online-sicuro

Chi l’ha detto che gioco d’azzardo e sicurezza non possano conciliarsi? È possibile poter giocare online dal cellulare in sicurezza, senza imbattersi in truffe o violazione dei dati sensibili?
Ciò che serve è poter distinguere un sito che offre svago e divertimento da uno atto solo a far perdere soldi, degenerando nella ludopatia.
Per questo, è necessario conoscere cos’è e come funzionano l’ADM e il decreto sicurezza.

Cosa è l’ADM?

L’ADM (Azienda delle Dogane e dei Monopoli) è un ente pubblico non economico, che svolge un’attività di controllo capillare, atta a smascherare i siti illeciti nel campo dei giochi e delle scommesse in rete. Di conseguenza, ha il duplice ruolo di salvaguardare i giocatori e scovare i truffatori.

La presenza del logo dell’ADM (precedentemente denominata AAMS, l’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato), deve essere sempre rispettata in ogni sito a norma di legge. L’ADM si occupa di fare da supervisore ai nuovi siti di scommesse, stabilendo i criteri che rendono un sito legale, ed esercitando un’azione di controllo, eliminando e multando tutti i siti che non rispettano i requisiti imposti.

Cosa garantisce la presenza del logo dell’ADM?

La presenza del suo logo in un sito, garantisce che quest’ultimo possieda alcune importanti caratteristiche:

  • Legalità completa di ogni giocata su ogni sito in cui è presente il logo.
  • Gestione dell’informazione: sui siti dell’ADM, sono presenti gli elenchi dei portali a norma di legge.
  • Rispetto totale della privacy del giocatore: i dati inseriti sui siti, ad esempio per la registrazione, non possono essere acquisiti da terze parti per scopi illeciti.
  • Il payout: il payout minimo stabilito deve essere del 90%. È nettamente più alto rispetto al passato e garantisce una probabilità di vittoria più alta.

Bookmakers ADM

Se il garante della sicurezza del gioco d’azzardo è l’ADM, la gestione della garanzia è in mano ai vari bookmakers, cioè tutti quei siti che esibiscono il logo dell’ADM.
Bookmaker significa allibratore, cioè colui che riceve le scommesse e si occupa della loro gestione.
Le quote per le varie scommesse sono proposte dal bookmaker che, però, deve rispettare regole ferree disposte dall’ADM:

  • presentare prima una domanda, a cui seguirà, se ritenuto opportuno, la procedura di affidamento del servizio;
  • fornire una garanzia economica di almeno di 1.500.000€, e dimostrare che i ricavi precedenti non siano superiori a questo valore;
  • dimostrare di possedere anche una capacità infrastrutturale e tecnologica adeguata.

Possedere la licenza è un requisito fondamentale per poter essere riconosciuti come attività legale. È assolutamente sconsigliato frequentare siti illegali, poiché richiedono spesso di fornire dati personali e sensibili, che possono essere rubati.

Quindi, come si fa ad essere sicuri di avere a che fare con un bookmaker ADM? Bisogna far attenzione ad alcuni elementi, indispensabili affinché il sito sia legale e tutelato da ADM:

  • presenza del logo ADM nella pagina principale;
  • è presente nella lista che si trova sul portale dell’ADM. Se, invece, un sito è illegale, spesso si può trovare elencato nella black list dell’agenzia.

Cosa si rischia se si apre un conto su un bookmakers non ADM?

Con il controllo dell’ADM, un sito illegale, prima o poi, viene scoperto e oscurato. Qualora non si rispetti a legge, si avranno sanzioni sia per il sito che per l’utente che ha ignorato le regole. Per il giocatore, il rischio concreto è di perdere somme di denaro, qualora si registrasse su di un sito non regolato dalla legge. Infatti, una volta chiuso il sito, si perdono tutte le eventuali vincite ottenute e ricariche effettuate.

Inoltre, si potrebbe incorrere in provvedimenti penali, come l’arresto fino a 3 mesi e multe da 51 a 516€. Lo stesso vale per i bookmakers, costretti a pagare multe salate per aver tentato di aggirare i controlli.

Il Decreto Dignità

Una tappa fondamentale per comprendere appieno come funziona il gioco d’azzardo online, è il cosiddetto decreto dignità. Approvato il 14 luglio 2019, ha rivoluzionato il modo in cui gli italiani giocano online e, in particolare, il modo in cui le persone possono avvicinarsi al gioco d’azzardo in rete.

Prima di questo decreto, non esistevano tutele per coloro che si imbattevano in siti di giochi che proponevano vittorie semplici, ma che si rivelavano essere solamente trappole. Le intenzioni del decreto sono di tutelare il giocatore, senza screditare il gioco. Non è lo strumento a rappresentare un problema, è il modo in cui viene utilizzato, spesso senza consapevolezza e coscienza.

Ecco alcune importanti novità introdotte dal decreto dignità:

  • Maggiore sicurezza nei portali di gioco online: ogni giocatore può accedere ai siti in totale sicurezza, senza che i propri dati vengano rubati, evitando di affrontare spiacevoli situazioni. È, infatti, aumentato il controllo sui vari portali, applicando il metodo di analisi con grande attenzione. Lo stesso vale per le app per le scommesse sportive da Android.
  • Creazione di portali di gioco esclusivamente con concessione del Monopolio di Stato: in questo modo, ogni nuovo sito creato deve avere un’autorizzazione specifica e superare controlli rigidi. I siti illegali vengono oscurati e saranno disponibili solo piattaforme sicure.
  • Totale assenza di fastidiose pubblicità invasive: si abbassa sensibilmente il rischio che il giocatore cada nella patologia della ludopatia, avendo più consapevolezza di quello che sta compiendo. Inoltre, grazie a questa nuova regola, è meno probabile che un giocatore giovane, magari minorenne, venga attratto inconsapevolmente verso siti truffaldini.
  • Possibilità di ottenere una vittoria con maggiore facilità: anche i giochi hanno subito un cambiamento grazie a questo decreto. Essi devono offrire un payout elevato, cioè una maggiore possibilità di vincita. Si ridurranno, così, le perdite di denaro eccessive, tipiche dei siti truffaldini, e i giocatori non avranno ripercussioni negative sulla vita di tutti i giorni.

Il Decreto Dignità ha, quindi, portato notevoli miglioramenti al gioco d’azzardo online. Non deve essere visto come un nemico da combattere, ma come un alleato che permetterà di evitare che il gioco si trasformi da piacevole a dannoso per le persone. Ha creato una nuova possibilità di gioco in sicurezza e aiuta la società a sfruttare al massimo le proprie risorse, sottraendole alla criminalità organizzata.

Il gioco d’azzardo è sicuro in Italia?

Senza dubbio, oggi il gioco d’azzardo è molto più sicuro che in passato, grazie ai maggiori controlli e tutele sui giocatori. È, comunque, sempre consigliabile giocare con coscienza e rispetto delle regole, per far sì che rimanga una pratica esclusivamente ludica e non si trasformi in ludopatia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here