Rafforzare le difese immunitarie dei nostri figli è la soluzione giusta per evitare i mal di gola, influenze con febbre alte, poiché come sappiamo i giorni freddi invernali causano questi problemi di salute.

Ecco alcuni consigli efficienti per difendersi dai malanni invernali

Rafforzare le difese immunitarie di tuo figlio provvedendo ad una alimentazione corretta.  Educate vostro figlio a mangiare varie pezzi di frutta, preparargli primi di legumi e verdura al dì, anche i cereali integrali e frutta secca, sono ottimi! Evitate di fargli bere bibite gasate, succhi di frutta industriali, e dolci confezionati.

Al posto di queste cose potete fare voi delle buonissime spremute fresche e dolci fatti con le vostre mani. Non dimenticate che nella dieta si deve prendere anche tanta vitamina C, validissima nel fortificare le difese immunitarie, questa la troviamo negli agrumi, nei kiwi, nel fragole, ma pure negli broccoli e spinaci.

Uscire d’inverno è consigliabile

Anche uscire d’inverno fa bene alla salute di vostro figlio, certamente si deve coprire bene, quindi sciarpa, capellino, guanti e giubbino. L’aria e il sole possono fare solo benissimo per la salute dei bimbi

La luce solare, difatti, sostieni a bloccare la vitamina D, che svolge un parte molto considerevole nel evitare i malanni stagionali.

Insegnare al vostro bimbo di lavarsi come lavarsi le mani bene

Insegnare al vostro bimbo lavarsi le mani in modo giusto è molto importante, ogni volta che si rientra a casa, in questo modo allontaniamo i batteri e i malanni

Quindi, le prime volte mostrate voi come usare la saponetta in modo corretto, distribuendola sul dorso delle mani, nel palmo, e fra le dita, strofinando e poi risciacquando.

Non stressate troppo il bambino con lo studio e lo sport

Ecco un altro piccolo consiglio, cercate di non stressare troppo vostro figlio con la scuola, lo studio e anche lo sport, certamente deve compiere queste azioni, ma dateci i suoi tempi, tornato da scuola, dopo il pranzo fatelo riposare un poco, anche un bambino ha bisogno di rilassarsi, altrimenti si può stressare maggiormente il periodo invernale.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here