A Cattolica un fidanzato 31enne ha violentato la sua compagna strappando l’orecchio a morsi in un locale della zona, per poi svignarsela lasciando la donna che sanguinava.

Una donna ha avuto staccato un orecchio dal suo ragazzo

Lei lo aveva già querelato per stalking un mese fa alla polizia, ma davanti a tutti, in una salotto da ballo di Cattolica, quest’uomo ha violentato nuovamente la poverina, per poi salire in macchina per fuggire da tutti.

La compagna anche se un mese fa fece denuncia per stalking, per il troppo amore che provava, aveva immaginato di potergli dare una seconda possibilità ma la scorsa notte, dopo una litigata violenta, il 31enne umbro, ha aggredito e sfigurata la sua fidanza.

Oggi la giornata mondiale dedicata alla lotta contro la violenza sulle donne

Assurdo proprio oggi che è la giornata mondiale dedicata alla lotta contro la violenza sulle donne, una donna è violentata dalla persona che ama.

Un’altra vittima, una commessa di 35 anni, andata in ospedale ed uscita con una prognosi di 30 giorni. L’uomo, …se si può chiamare cosi, è un macellaio della provincia di Perugia.

La polizia ha arrestato il macellaio

La donna ferita con un forte dolore, ha fatto immediatamente chiamare immediatamente 118 che hanno condotto la 35enne in ospedale dove, i medici allarmati, hanno chiesto l’intervento dei carabinieri.

Dopo che la ragazza ha raccontato tutto alle forze dell’ordine, sono scattate le indagini ed il macellaio è stato trovato mentre ritornava a casa.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here