Manifestazione in piazza contro la politica

Ieri 23 agosto c’è stata una manifestazione dei varesini che protestavano contro il governo di Salvini e Di Maio contro l’abbandono degli essere umani   “È il terzo appuntamento, ed altri ce ne saranno – spiega Gisa Legatti, una delle ideatrici –  Tutto è partito da una riflessione delle Donne in Nero: non è possibile tacere di fronte a prese di posizione che mettono in discussione i diritti dell’uomo. Siamo qui per il diritto alla vita, il diritto all’assistenza, l’apertura dei porti. Oggi ci siamo trovati senza alcun preavviso: la vicenda della nave Diciotti  bloccata nel porto di Catania ci ha fatto decidere di tornare in piazza. Non siamo molti è vero, ma non smetteremo di trovarci qui, ancora, anche nei prossimi giorni. Noi tutti abbiamo fatto volontariato, siamo impegnati nel sostegno e l’aiuto al prossimo e oggi vediamo il nostro lavoro vanificato”.”Meno di quattro gatti in piazza contro Salvini a Varese. Gli italiani sono con noi – hanno detto- I varesini e gli italiani stanno con la Lega e con Matteo Salvini. Mentre chi attacca le nostre politiche di buon senso è sempre più isolato e in minoritario, perché non rappresenta più il sentire della gente […] La sinistra ormai non ha più idee da proporre ed è incapace di rappresentare le istanze dei cittadini – commenta Emanuele Monti – e il risultato è quello che organizzare manifestazioni, anzi micromanifestazioni, con seguito ridottissimo, perché l’unico motivo che li spinge è il desiderio di attaccare Salvini. E basta. Niente di propositivo per gli italiani. Del resto, anche quando erano al governo, non erano riusciti a far nulla di positivo per gente. E oggi si trovano a rosicare. Fortunatamente, sempre più isolati”. Pronta le replica del gruppo dei manifestanti in piazza Podestà: “Emanuele Monti commenta la nostra manifestazione? Molto bene, vuol dire che si sono accorti di noi”. Sicuramente non sarà la prima e nemmeno l’ultima manifestazione che ci sarà in piazza sia nel varese che con in tante altre piazze italiane, sicuramente l’europa deve dare delle risposte a tutti noi italiane e europei.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here