Il supermercato “De cò” è stato rapinato  da un uomo con la pistola l’otto Giugno  ma in 20 giorni il carabinieri lo hanno identificato senza problemi. In manette è finito il 28 enne Davide di Doretea, senza fissa dimora ed è pure un pregiudicato. I carabinieri hanno cominciato le indagini dopo che l’uomo aveva preso dalle casse del supermercato 250 euro dopo aver puntato alla testa della commessa la pistola. Vogliamo puntualizzare che la pistola era finta  e dopo aver preso i soldi il rapinatore è scappato a piedi e grazie alle telecamere i carabinieri sono riusciti a identificarlo ed arrestarlo ora si trova in carcere a San Donato

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here