In due mesi i furti sono sedici. Da Marzo a Maggio hanno colpito dodici abitazioni e scassinato quattro auto allalunga lista si aggiungono dei prelievi a due bancomat con le carte di credito rubate. Il primo colpo è stato messo a segno a Fidenza, Grazie alle telecamere Ocr sono riusciti a individuare una macchina di uno dei banditi e da li ricostruire il tutto. I furti oltre a Parma e a Piacenza hanno pure colpito a Fidenza, Salsomaggiore, tre volte a Busseto, Polesine Zibello, due volte a Sala Baganza, Montechiarugolo e poi nella provincia vicina a Besenzone, Fiorenzuola, Carpaneto Piacentino, Alseno.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here