Nessun concorrente straniero per la gara del trasporto pubblico di Padova. Sono solo tre i concorrenti per la gestione del trasporto pubblico di 9 anni con 22 milioni di kilometri delle linee di bus e tram nelle strade padovane. Un affare di 350 milioni ma la complessità del bando forse non ha fatto gola ai concorrenti stranieri. Alla fine la gara sarà svolta tra BusItalia che è l’attuale società che gestisce  il servizio  e altre due aziende concorrenti la prima è la Tper  e una è la Atv  cioè l’azienda di trasporti di Verona (che per il 50% appartiene a FNM, società della Regione Lombardia)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here