Fuori dai cancelli della Domus San Giuliano a Macerata si sta svolgendo in consiglio comunale per il tema dell’immigrazione. È stato appeso uno striscione con scritto:”Pamela voleva vivere e dei mostri le hanno spezzato tutti i sogni” . Fuori dai cancelli comunali ci sono pure Alessandra e Marco Valerio Valerni rispettivi madre e zio di Pamela Mastropietro la diciottenne romana uccisa da Innocent Oseghale per averla fatta apezzi e averla messa su due valigie a Polienza lo scorso 31 Gennaio. Oggi a Macerata ci sono pure altri amici  e sostenitori della famiglia di Pamela. Si sono imbavagliati in segno di protesta con delle fasce rosse.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here