Perdere una persona cara è sempre un grande dolore, una grande sofferenza, ma perdere un genitore il periodo di Natale la sofferenza è maggiore, poiché le feste natalizie uniscono le famiglie, e sembra sempre che nell’aria vi è un amore immenso da comunicare alla mamma oppure al padre.

Questo amore, un figlio residente a Monte San Giusto non l’ha potuto manifestare alla sua mamma, poiché quando l’uomo è andato a trovare la madre, questa è stata trovata morta nella vasca da bagno.

Muore la madre il periodo di Natale

Lui, un uomo…un figlio, sempre presente nella vita della donna matura, in quanto la madre scomparsa aveva 77anni, come sua abitudine andava dalla anziana madre, come tanti figli, ad trovarla ogni giorno, in quando l’unione della famiglia che avevano trasmesso i genitori hai proprio figli era molto forte.

Ma purtroppo il figlio affettuoso con la sua mamma, il periodo di Natale ha avuto un orrendo dispiace. La loro ricorrenza natalizia che è l’occasione per trascorrere tutti insieme in famiglia i giorni festivi, si è trasformata in una disgrazia. Infatti, appena l’uomo è entrato i casa, ha visto la madre di 77 anni, nella vasca da bagno, morta.

Il dramma della perdita della mamma a Natale

Il figlio velocemente ha chiamato il pronto soccorso, sperando che gli infermieri potessero dare le prime cure alla donna per poi trasportarla in ospedale.

Il persona della Croce Verde è arrivato subito, dopo la telefonata disperata del figlio, i paramedici molto dispiaciuti, purtroppo non hanno potuto far nulla, per la povera donna, ma solo appurare che la signora era morta già da diverse ore.

Si pensa che, il triste evento sia stato causato facilmente da un infarto. Sul luogo sono giunti anche i carabinieri della Stazione cittadina i quali, come da pratica, hanno eseguito gli accertamenti per decretare le motivazioni che hanno condotto alla morte della donna, ma come ho scritto in precedenza, il morte è apparsa subita dovuta a cause naturali.

La donna pensionata abitava da sola, ma il figlio era sempre presente nella sua vita, i loro rapporti erano stupendi. Un Natale triste… tanto triste, che il figlio dovrà affrontare ogni anni quando verranno le festività natalizie, che per l’uomo non saranno più giorni tranquilli, sereni, ma saranno giorni malinconici ricordando la morte della sua madre adorata.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here