Maurizio Stirpe fa mea culpa sulla partita vinta contro il Palermo per la finale dei play off”Non posso dimenticare quello che è successo al termine o durante la partita con il Palermo“, queste le parole del patron dei ciociari a margine della conferenza stampa di inizio stagione, durante la quale egli ha presentato alcuni degli innesti societari, tra cui il nuovo dirigente accompagnatore Marco Gabriele, ex arbitro. Il presidente giallorosso ha ammesso, dunque, di non poter sorvolare sui comportamenti antisportivi attuati da giocatori della sua compagine negli ultimi atti del match: “Ho chiesto a Marco di venirci a dare una mano. Questo è un punto su cui la nostra struttura doveva crescere. Voglio che il Frosinone non commetta degli errori anche per eccesso di amore.Bisogna avere un atteggiamento di grandissima professionalità dentro il campo e fuori del campo.”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here