Sei alle prese con l’organizzazione del battesimo del nuovo arrivato in famiglia ma ancora non hai le idee chiare su come organizzare la festa? I dubbi classici sono sul dove organizzare il rinfresco, come festeggiare e sul tipo di torta da acquistare. Tutto dipende dal tuo gusto personale, dalla quantità di invitati e soprattutto dall’impostazione che preferisci dare a questa giornata di festeggiamenti.

Come scegliere la torta perfetta

Esistono in commercio tantissime torte per battesimo bimba e bimbo, e scegliere spesso può risultare complicato, in particolare se non avete un’idea chiara sullo stile da assegnare alla festa.

L’omaggio della torta per il battesimo può essere dei genitori o del padrino e della madrina, come regalo per il nuovo arrivato. Nella scelta dei colori è meglio preferire tonalità tenui come i colori pastello: il rosa, il lilla, il giallo e il verde sono perfetti anche combinati tra loro.

Se volete dare una linea molto elegante, il rosa e il lilla uniti al bianco sono la scelta migliore; se invece siete amanti dello stile shabby chic, l’accostamento del rosa all’azzurro o al verde faranno al caso vostro.
Per quanto riguarda la struttura della torta, l’ideale sarebbe richiamare un impatto scenografico (senza eccedere chiaramente) e, a seconda del numero degli invitati è preferibile non superare comunque la grandezza di tre piani: un’idea creativa sulla forma della torta è quella di applicare una rappresentazione realizzata con uno stampo, un bimbo che dorme sulla torta, oppure una fotografia del viso stampata sulla torta, un’idea alternativa e divertente.

Le decorazioni sono ispirate al tema o allo stile che darete al vostro battesimo: tra le idee vi troviamo rose, peonie, fiori di campo, farfalle, fiocchi, nastri, pois e righe, ed in linea con la dolcezza della giornata, i temi ricorrenti sono piedini, carrozzina, orsacchiotto, mamma e bebè, cubi e giochi da neonato, e per i più credenti anche rosario e croci.

Queste favolose torte si possono acquistare, o per i più talentuosi, possono essere realizzate a casa, affidandosi a linee guida di ricettari per torte da ricevimento e speciali consigli di cake design.

Il risultato dovrebbe essere una torta bella, scenograficamente protagonista, che rispecchi la bellezza dell’evento e dal gusto semplice, che possa essere di gradimento per tutti gli invitati. Le proposte del tipo di torta spaziano dal pan di spagna guarnito di panne e creme semplici, alla pasta di mandorle, avendo cura nella scelta di ingredienti freschi, privilegiando l’utilizzo di aromi naturali e prodotti di origine biologica. Da evitare l’utilizzo di rum e alcolici vari all’interno delle preparazioni. Per una versione più giocosa è possibile pensare a delle mono porzioni, come i mini-cake e cupcake, una valida alternativa che risulterà sicuramente divertente, colorata e comoda rispetto al taglio della torta: il vantaggio delle mono porzioni è che possono essere delle piccole opere d’arte, belle e buone da gustare.

Il battesimo è un evento importante nella cultura popolare e condividere questa giornata con le persone care sarà il modo giusto di rendere indelebile nella propria mente un giorno tanto importante per la vita del nuovo arrivato.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here