KONICA MINOLTA DIGITAL CAMERA

Ormai acquistare la macchina è un lusso che non tutti possono permettersi. Soprattutto se si è dipendenti privati e/o giovani. Nel primo caso perché gli stipendi scendono continuamente e, soprattutto, sono state spazzate via le garanzie degli anni scorsi.

Nel secondo caso perché i giovani sono praticamente tagliati fuori, al momento, da una qualsivoglia sicurezza lavorativa.

Per questo, molte persone si stanno orientando verso il noleggio a lungo termine. Sfruttando a pieno tutti i punti di forza.

Eccoli.

Libertà

Ti sembrerà un aspetto secondario ma in realtà non lo è. La libertà di poter cambiare macchina quando si vuole è un ottimo ‘plus’ per il noleggio a lungo termine. Ci spieghiamo meglio.

Mettiamo che tu ti sia ‘innamorato’ della macchina Z vedendola in tv. L’hai anche provata, ti è piaciuta e l’hai acquistata. Dopo poco tempo, però, ti sei accorto che i difetti cominciano a superare i pregi e, ovviamente, non hai la possibilità di cambiarla. Sia perché probabilmente stai ancora pagando le rate e sia perché, comunque, rischi di perdere un mucchio di soldi.

Con il noleggio a lungo termine non c’è bisogno di fare questi ragionamenti. Hai noleggiato un’auto che non ti piace più? Nessun problema: ne noleggi un’altra.

Costi contenuti

Questa formula di ‘fitto’ dell’auto sta riscuotendo un notevole successo anche perché sono cresciuti notevolmente i portali che si occupano di ciò. Finrent.it, ad esempio, offre un servizio di noleggio a lungo termine per privati veramente ottimo, tra i migliori in Italia.

Un’altra delle ragioni è il costo contenuto che hai con il noleggio a lungo termine. Il canone mensile, nell’arco di qualche anno, è generalmente più basso di quello dell’acquisto. E, soprattutto, quando ti accorgi che la macchina perde valore puoi cambiarla per averne un’altra.

Con l’acquisto, invece, dovrai tenertela fino a quando non si romperà o, comunque, non avrai voglia di cambiarla. Poi considera che il costo è fisso: cioè, sai benissimo quanto spenderai ogni mese e puoi tranquillamente mettere la cifra da parte.

E ciò, ci porta dritti verso l’altro plus.

L’assenza di burocrazia

Ci sono alcuni contratti di noleggio a lungo termine che, praticamente, ti fanno dire addio alla burocrazia. Come? Con il costo ‘all-inclusive’. Significa che, ad esempio, pagando un po’ di più potrai avere compresi nel prezzo revisione, tagliando, bollo auto e assicurazione. Non è tanto il risparmio economico che, qui, oggettivamente non c’è.

Ma è il risparmio di tempo. Zero pensieri, zero segni X in agenda per ricordarti che devi pagare quella tassa. Sì, perché in questo modo non hai alcun pensiero e, inoltre, non devi avere il timore di conservarti i soldi per l’assicurazione che dovrai rinnovare. Sull’assicurazione l’esempio è quantomeno calzante visto che c’è un’ampia fetta di popolazione che non riesce a pagarla.

È tutto compreso nel prezzo. E non è tutto. Sì, perché nei contratti più vantaggiosi c’è anche compresa l’assistenza in caso di incidente. Ovviamente, speriamo che non ti capiti mai però qualora dovessi avere un sinistro, non devi preoccuparti. Sarà la compagnia a gestire la pratica.

Sicurezza per la tua auto

Quante volte è capitato che dovevi aggiustare la tua macchina ma non l’hai fatto perché non avevi i soldi? Ecco, dimentica casi del genere. Qualora dovessi sentire un rumore strano, captare che alla partita la macchina si affatichi troppo o, comunque, non ti dovesse quelle prestazioni che ti garantiva prima, non devi far altro che chiamare la compagnia che ti ha noleggiato la vettura.

A questo punto sarà essa stessa a fare un rapido check per comprendere se c’è qualcosa che non va e, qualora tu non potessi guidare con quel veicolo, ne avrai un altro fino a che non sarà tutto sistemato.

Come hai potuto vedere, insomma, i vantaggi del noleggio a lungo termine per privati sono diversi. Questa formula, in effetti, non ha nulla a che vedere con l’acquisto e chissà che dopo il CoronaVirus non possa prendere definitivamente il decollo. Sì, perché negli ultimi mesi fino a febbraio erano mesi che faceva registrare sempre il segno +. Segno di un mercato che cambia e che ci obbliga – commercianti e consumatori – a farci trovare pronto per non perdere le opportunità che vi si presentano.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here