piattaforme-trading-online

Ogni day trader, ha bisogno della migliore piattaforma di trading online che si adatti bene alle aue esigenze . A differenza degli investitori occasionali che accedono raramente al mercato,i day trader devono ottimizzare i costi del broker tramite il quale investiranno.

Per una ricerca approfondita per trovare la migliore piattaforma di trading online,  vale la pena visitare il sito tradingcenter.it.

Cos’è il day trading?

Il day trading è la pratica di acquistare e vendere un titolo nel giro di un giorno.

L’Autorità di regolamentazione del settore finanziario (FINRA) li identifica come quelli che commerciano dentro e fuori un titolo quattro volte o più nell’arco di cinque giorni, a condizione che il numero di operazioni sia superiore al 6% dell’attività totale dell’operatore in tale stesso periodo.

Mentre alcuni trader possono mantenere posizioni per alcuni giorni, un tipico day trader ama chiudere tutte le posizioni quando il mercato chiude sarà chiuso per quel giorno.

Questi trader spesso cercano di evitare movimenti di prezzo da qualsiasi cambiamento nel sentiment o nelle notizie che potrebbero verificarsi dall’oggi al domani.

In genere, i day trader cercanoo di fare molti piccoli scambi durante il giorno nel tentativo di catturare piccoli spread su ogni transazione.

Questi trader spesso approfittano delle mosse minuto per minuto di un titolo per trovare un prezzo d’acquisto interessante e, quando il mercato si è rafforzato, cercano di vendere il titolo, a volte anche solo pochi minuti dopo.

Con una strategia che prevede un così grande volume di trading, una delle preoccupazioni principali per un day trader sono le commissioni, in quanto pagherà per ogni trade una commissione.

Indipendentemente dal fatto che un trade si chiuda in positivo o in negativo, il broker richiederà una commissione, sia sulla transazione di acquisto che sulla vendita.

Quindi i trader esperti cercano di risparmiare il più possibile sui costi di trading per ottimizzare i guadagni.

Tuttavia, gli operatori devono bilanciare questa preoccupazione con le altre caratteristiche di un broker che possono aiutarli ad avere successo, come la piattaforma di trading e gli strumenti di analisi.

Quindi, anche se il costo delle commissioni sono una considerazione importante, non è l’unica sulla quale riflettere.

Infine, i broker non offrono le stesse condizioni di trading a chi fa day trading.

Ad esempio, i day trader devono mantenere almeno $ 25.000 di capitale nei loro conti o non saranno in grado di effettuare day trading, secondo le regole della FINRA.

I migliori broker per il day trading nell’agosto 2019

Fidelity Investments chiarisce bene le principali funzionalità di day trading, dalla ricerca alla piattaforma di trading con commissioni ragionevoli. La piattaforma di punta dell’azienda, Active Trader Pro, offre un look completamente personalizzato mentre Wealth-Lab Pro, uno strumento di backtesting, consente di testare una strategia su 20 anni di dati storici. La ricerca è tra le migliori del settore, con rapporti di Thomson Reuters e Ned Davis, tra gli altri. Per tutto questo si pagherà una commissione di $ 4,95.

Commissioni: $ 4,95 (titoli ed ETF); $ 4,95 + $ 0,65 per contratto (opzioni).

Broker Interactive: forse il migliore in quanto a commissioni.

Interactive Brokers offre ottime condizioni ai day trader: una piattaforma di trading ben fatta e commissioni di base basse. E se si stanno effettuando tante operazioni, il broker addirittura sconta fino al 90 percento la sua commissione di base già economica. Sebbene Interactive Brokers non sia noto per le sue ricerche, la sua piattaforma Trader Workstation aiuterà i trader tecnici con notizie su grafici e streaming.

Commissioni: $ 0,005 per azione (azioni ed ETF); $ 0,70 per contratto (opzioni) e sconti per volume sono disponibili.

TradeStation: la migliore per le opzioni

Una delle principali caratteristiche di TradeStation è la sua attraente struttura di commissioni per le opzioni, ma il broker offre anche una fantastica piattaforma di trading. La commissione per le opzioni di TradeStation è tra le migliori tariffe del settore e anche la commissione per le azioni è competitiva, con sconti disponibili per i trader che operano grandi volumi. La piattaforma desktop completamente personalizzabile di TradeStation consente di utilizzare tonnellate di indicatori tecnici, oltre a crearne uno proprio. Gli operatori troveranno probabilmente OptionsStation Pro uno strumento prezioso per impostare operazioni e visualizzare i potenziali profitti.

Commissioni: $ 5 per operazione o $ 0,01 per azione (azioni ed ETF); $ 5 + $ 0,50 per contratto (opzioni) o $ 1 per contratto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here