Rissa e spunta un coltello ferendo due ragazzi

È stato condannato a due annie sei mesi il romeno che ha aggredito con un coltello due giovani valdostani nella notte della vigilia di Natale del 2017. Il processo si è svolto con giudizio abbreviato davanti al gup Davide Paladino. Il pm Carlo Introvigne aveva chiesto una condanna a due anni, anche in virtù delle attenuanti generiche. Secondo l’accusa il romeno ha estratto un coltello a farfalla dopo essere stato accerchiato da un gruppo di ragazzi a cui aveva chiesto un locale dove potersi divertire. I fatti sono venuti in centro ad Aosta.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here